I video della serata del  19 giugno 2013 al Teatro Civico

Leggi tutto...

Un libro in regalo a staff e giocatori

 

Stamattina i saluti di fine anno dell'associazione Memoria Storica Torresina a giocatori e staff rossoblù, ai quali è stata consegnata in dono una copia del libro "Con il nome di Torres in core". Menzione speciale per la battuta dell'anno a un giocatore anonimo, che sfogliando il libro e indicando i compagni ha detto: "dovevi metterci più foto, ché questi guardano solo le figure!". Forza Torres!

Maurizio Dozzi, Uno stopper chiamato “Roccia”

di Sebastiano Virgilio 

Quando dopo innumerevoli tentativi andati a vuoto riesco a trovare una traccia quasi non mi capacito. E’ da settimane che compongo decine di numeri dell’Emilia Romagna, e ora finalmente a Bologna trovo un gentile omonimo il quale, da ex appassionato di calcio e dotato di ottima memoria, mi suggerisce di verificare in un paese a ridosso del confine Toscano: Vergaro. Mi occorrono poche altre telefonate per risalire alla località esatta, e in pochi minuti sono in linea con il signor Renzo. Non è facile qualificarsi. Spiegare che si chiama da Sassari perché si stanno cercando informazioni su un calciatore che qui trascorse due anni indossando la casacca rossoblù. Che quello stopper, a dispetto del ruolo, divenne un idolo per tanti tifosi, come me all’epoca poco più che ragazzi. Quel giocatore era suo figlio e si chiamava Maurizio Dozzi. Ma il signor Renzo, pur nel dolore del ricordo, non è stupito.

Leggi tutto...

Mercoledì 2 settembre, 17,30 piazza Castello

 

Domani pomeriggio, mercoledì 2 settembre, alle 17,30 in piazza Castello si svolgerà una manifestazione di protesta contro l'iniquità delle sanzioni inflitte alla Torres nel processo per il calcioscommesse. Al di là degli errori gestionali e delle leggerezze sulle quali, a bocce ferme, ci riserviamo di dare un giudizio definitivo, in questo momento è importante far sentire la voce di Sassari per provare a farci restituire la categoria che - sino a prova contraria - ci spetta. Si tratta di una mobilitazione che avrà come capofila l'amministrazione comunale e che coinvolgerà tutte le anime del tifo rossoblù, compresi i giocatori e il settore giovanile torresino: in questo momento l'unità è fondamentale. L'associazione Memoria Storica Torresina farà ovviamente la sua parte e invita tutti i soci a unirsi a noi in questa ennesima discesa in campo. A domani, non mancare!

Il Candeliere speciale della Torres tra i cimeli dell'Amst

 

Un nuovo eccezionale cimelio va ad arricchire il museo dell'Associazione Memoria Storica Torresina. Nelle scorse settimane il direttivo ha recuperato il candeliere speciale, che nel 2001 era stato assegnato dal Comune di Sassari alla società rossoblù. Si tratta del riconoscimento più importante che la municipalità assegna ogni anno, alla vigilia dei Candelieri, a un personaggio o un ente che si siano distinti per avere dato lustro al nome di Sassari e della Sardegna. Il candeliere speciale è stato consegnato all'associazione da Rinaldo Carta, che ai tempi era il presidente della Torres, con l'intendimento che questo cimelio - patrimonio della Torres e di tutti i torresini - venga reso visibile a tutti in un luogo adeguato. In attesa di poterlo esporre, e soprattutto in attesa che il progetto del Museo della Torres venga finalmente realizzato (l'Amst e la Fondazione Sef Torres si sono accordate per formare un gruppo di lavoro comune con questo scopo) il candeliere d'oro è stato posto in una cassetta di sicurezza. Avanti Torres! Dal 1903, la storia siamo noi!

Forza Mario!

 

Mario Piga oggi affronta un delicato intervento chirurgico al cuore. L'Associazione Memoria Storica Torresina esprime il suo sostegno e la vicinanza ad uno dei più grandi interpreti che abbiano vestito la maglia rossoblu.

 

FORZA MARIO!

Altri articoli...

  1. Comunicato
Eventi   Memorie Rossoblù   Maglie   110 Anni   News
        Cartoline        
        Biglietti e Abbonamenti        
        Riviste        
        Memorabilia        

by Seton_LR